Chi sono

Daniele ProfiloSono nato a Pieve di Soligo nel 1971, dove ho vissuto fino al 2011.
Da quattro anni vivo a Preganziol.
Pendolare per lavoro, mi muovo in lungo e in largo attraverso la provincia di Treviso e il Veneto.
Dopo la Laurea in Storia presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia, ho conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia sociale europea dal medioevo all’età contemporanea. Durante il corso di Laurea ho conseguito anche il Diploma di Archivistica, Paleografia e Diplomatica presso la Scuola dell’Archivio di Stato di Venezia.
Ho ottenuto l'Abilitazione scientifica nazionale per il ruolo di professore associato in Storia contemporanea.
Studioso in particolare della Grande Guerra, ho al mio attivo quasi un centinaio di pubblicazioni scientifiche.
In questi mesi sto lavorando a una decina di pubblicazioni, a uno studio complessivo sulla Grande Guerra e, per Laterza, a un libro sulle sconfitte italiane dal Risorgimento alla Seconda guerra mondiale.
 
Mi sono iscritto ai Democratici di Sinistra nel 2004, e ho fatto parte della Direzione provinciale fino al 2007. Dal 2004 al 2009 sono stato consigliere comunale di maggioranza a Pieve di Soligo.
Nel 2008 ho aderito al Partito Democratico.
Dal settembre 2010 al marzo del 2013 ho lavorato come collaboratore presso il Gruppo consiliare del Partito Democratico in Regione Veneto, occupandomi in particolare dei temi legati alla provincia di Treviso, all'ambiente, ai trasporti, alla cultura e ai diritti.
Nell'autunno del 2012 sono stato il coordinatore nazionale della campagna delle primarie di Laura Puppato.
Il 30 dicembre 2012 ho partecipato alle "Parlamentarie" del PD ottenendo in provincia di Treviso 2.828 preferenze.
Dal dicembre del 2013 fino a poche settimane fa ho ricoperto il ruolo di Segretario organizzativo del PD della provincia di Treviso: abbiamo ottenuto risultati senza precedenti. Una palestra formidabile di conoscenza dei problemi del nostro territorio e di lavoro accanto a segretari di circolo, iscritti, simpatizzanti e amministratori locali.
La più grande soddisfazione di questa esperienza è stata aiutare i nostri candidati alle elezioni amministrative del maggio 2014 e alla fine vederne eletti molti.